Antipasti

sia caldi che freddi. La scelta è ampia, così come la preparazione e le specialità tutte di produzione propria, che vanno dai salumi, ai formaggi, agli ortaggi, ai sottaceti e tante altre delizie come le famose pallott casce ov, - impasto di formaggio e uova - , ed altro ancora.

Primi piatti

preparati ancora rigorosamente “a mano”, come la vecchia cultura contadina prevedeva.
Troviamo così la chitarrina, i rintrocili, le tagliatelle , i ravioli, le lasagne, le sagnette e le “sagn a pezz”, oltre al classico brodo e varie polente.

Secondi piatti e condimenti

I secondi variano, dall’arrosto misto ad altre particolarità locali.
Tipico è il “coniglio sott a lu copp” o anche il capretto, l’agnello alle noci, il maialino porchettato, il pollo al forno e/o arrosto , il coniglio alla cacciatora, vari tipi di tagliate di vitello e selvaggina varia.
Tutto rigorosamente proveniente dal nostro allevamento, visibile anche dai nostri ospiti. Molto sostanziosi e consistenti, variano dai bianchi ai rossi. Dal classico ragù al sugo tipico abruzzese (con agnello), dalla selvaggina alle verdure, oppure ai funghi e tartufo, alle noci, agli asparagi selvatici e molte altre tipologie che potrete gustare venendoci a trovare.

Dolci e Pane

Non potevano mancare il pane fatto in casa, cotto nel forno a legna, ed i dolci. Come la tradizione popolare vuole, ogni ricorrenza aveva il suo dolce tipico. Da quelli tipicamente natalizi, come le "scrippelle e cacinetti", a quelli pasquali, come la "la pupa, lu core..." .